Stelviata 2017

Tutto vero, quest’anno siamo partiti un po’in sordina: moto rotte, figli piccoli, richiami della casa (sia da quella motociclistica che dall’aspirapolvere), ma col bel tempo siamo ripartiti con le nostre attività!

E’per questo che, dopo il 4050 ed il primo motoincontro Autotech, il prossimo impegno sarà la classica di mezza estate: la Stelviata!

Quest’anno l’Anziano ha fatto richiesta ufficiale di visitare, durante il giro, il Top Mountain Motorcycle Museum sul passo Rombo e chi sono io per non accontentarlo?

Devo dire la verità: non é stato facile inserirlo visto che, seppur vicino, é un po’fuori mano rispetto al giro classico e soprattutto perché ne voglio approfittare per passare dal lago di Resia, che é una delle mete più desiderate e che per vari motivi non son mai riuscito a vedere.

Detto ciò le soluzioni per accontentare tutti sono 2: 

– 3 giorni con trasferimenti per strade secondarie riducendo al minimo l’uso delle autostrade e godersi così il pesaggio:

Incontro a Polesella e autostrada fino a Piovene Rocchette: Google Maps

Da Piovene Rocchette a Santa Caterina: Google Maps

Da Santa Caterina a Solden via Stelvio e lago di Resia Google Maps

Notte in Austria, passo rombo con visita al museo poi fino a Bolzano Sud: Google Maps

Autostrada da Bolzano Sud fino a casa (tanto é sempre quella roba che vediamo tutti gli anni e c’é un traffico da matti ogni volta): Google Maps

– 2 giorni con dei trasferimenti piuttosto lunghi in autostrada per privilegiare poi il panorama dove é più emozionante, ma soprattutto con l’esclusione del Maso dello Speck (grande perdita):

Giorno 1: Google Maps

Giorno 2: 1a parte2a parte

Definita la durata e la portata del viaggio sono poi da scegliere le date. Le proposte sono: weekend dell’8 luglio o il successivo del 15. Naturalmente nel caso di una 3 giorni si deciderà anche se aggiungere il venerdì o il lunedì!

Ora tocca a voi dirci chi viene e soprattutto quale delle soluzioni preferite!

Intanto buona strada!

Annunci