Weekend di Gara

Questo weekend siamo a Magione per la nostra prima gara.

I test del venerdì mattina ci hanno presentato una pista molto tecnica e vecchiotta che ci ha lasciati un po’ spaesati.

Il pomeriggio prove ufficiali, Marco 1:31.9 io 1:33.8 tanto avvilimento per essere a 2 secondi dall’Anziano e il potenziale artefice del gap rispetto agli altri in gara.

Sabato mattina prove 2 finalmente mi si apre uno spiraglio, mentre l’anziano, contento del suo risultato, prova il passo gara io do il tutto per tutto e arrivo ad 1:32.1 che ci fa qualificare 22 su 25.

Rincuorati dal risultato ci prepariamo per la gara. La tensione é tanta e un po’di strizza ci arriva nelle fasi di partenza.

Vittoriano Guareschi ci da due dritte che immediatamente disattendo con l’agitazione e parto ultimo…

Non mi perdo d’animo e voglio tirare a tutti i costi per recuperare, inizio a farla andare qualcuno lo supero e stacco anche dei tempi buoni anche se non costanti. L’anziano rimane leggermente più alto ma é un martello, costante non perde un giro e recuperiamo posizioni.

Alla fine siam 18 su 25 che per la prima volta é meglio di una vittoria e oggi si replica, con poche aspettative di ripetere la performance ma mai dire mai!

Vi diremo! Buona strada a tutti!

II Motoincontro Autotech – ULTIM’ORA

ATENZIONE!!!

Il Motoincontro organizzato per domani sabato 5 purtroppo non si farà per motivi meteo.

A questo punto proviamo per Domenica 6 maggio, anche se ancora il meteo risulta essere piuttosto incerto.  Ad ogni modo rimaniamo in contatto per aggiornarci sabato nel pomeriggio per vedere le previsioni meteo e decidere cosa fare.

Ci dispiace ragazzi ma capirete che col pericolo di pioggia é meglio non rischiare per far si che sia sempre una buona strada!

Motoincontro Autotech – il sopralluogo

ATTENZIONE leggi qui

Video sopralluogo

Come dicevo nell’articolo Happy ride year in previsione del Motoincontro Autotech 2018 ieri mattina sopralluogo del percorso.

Giovedì mattina l’anziano se ne esce con un messaggio il cui significato era più o meno: sabato mattina ore 10 all’Enercoop e giretto in moto! Io aderisco immediatamente e ieri mattina alle 10 mi presento sul luogo del misfatto per scoprire che é in programma il sopralluogo del percorso del Motoincontro, benzina e via!

Purtroppo ben presto scopro che il pomeriggio precedente passato a scavare buchi con il badile per il cortile di casa non mi ha lasciato indifferente, cosa che comunque volge a nostro vantaggio in quanto i frequenti stop ci permettono di simulare i rallentamenti da gruppo che ci saranno il 5 maggio.

Imboccata la strada verso Molinella ci si dirige poi verso Budrio e lo chalet della Raticosa. Di lì l’anziano mi mostra una nuova strada veramente fantastica in cui già stiamo programmando qualche ripresa con tutti gli ammennicoli tecnologici di cui Marco ed io ci stiamo circondando negli ultimi mesi. Fra verde e bei panorami raggiungiamo ben presto Castel del Rio e Passo della Sambuca per poi scendere verso il rifugio della Colla dove ci fermiamo per un panino ed ammirare alcune moto tra cui una fantastica V4 S!

Passo del Muraglione é la tappa successiva dove ci fermiamo a respirare quell’aria che lo accomuna con la Raticosa ed il Mugello. Rinfrancati si scende verso Forlì e Ravenna per poi arrivare a casa stanchi ma convinti che, se il tempo tiene, il 5 sarà un’altra giornata da ricordare!

Buona strada e vi aspettiamo il 5! L’anziano sta studiando pure le magliette!

Foto artistiche dell’Anziano